martedì 23 novembre 2010

Ritiratevi

Perche' non vi e' piu' un ideale,perche' il nostro paese continua a soccombere nell' ipocrisia, nelle mezze verita',avere questi politici che ci governano e come essere nel medioevo,ma forse la' si sapeva quale fosse il tuo destino dalla nascita e dal tuo ceppo familiare,avevi una terra da zappare ma almeno conoscevi che in cambio quel po' di grano che coltivavi sarebbe stato tuo,ora cosa c'e' di tuo, non c'e' piu' niente,all'estero non siamo considerati eppure quanti italiani con il loro ingegno contribuiscono a quella nazione che gli ospita,viviamo in un deserto che ci si ruba l'acqua per sopravivere.Io sono stanco di vivere solo di speranze ho un 'eta' che vorrei una mia famiglia,una via per credere veramente.Il precariato ora e' stato superato dalla disperazione ,quasi dalla sfiducia,ma quando non ci saranno i miei genitori io e tanti altri giovani come me cosa faranno? Possibile che l'Italia sia diventata una baracopoli in Europa,un ricordo nel mondo,c'e' chi prova a cambiare ma alla fine fanno gli spettacoli e vogliono 60 mila euro e hanno macchinone e ville ma parlano di energia pulita,alla faccia della coerenza..La sinistra italiana e un fantasma di un galeone con schelettri di pirati,non riescono neanche a mettersi d'accordo tra di loro pensa se riescono a vincere le elezioni!La maggioranza che sta al governo non e'stata votata direttamente dal popolo ma dai parlamentari stessi ,c'e' ne sono 1000 e 995 hanno deciso come doveva essere il parlamento!Tutti odiano Berlusconi nessuno a sentirli l'avrebbe mai votato ma c'e sempre lui nel trono!Siamo schiavi del finto perbenismo,non siamo niente per queste persone ,invece di stare meglio con la tecnologia abbiamo fatto un passo indietro di 200 anni!se Garibaldi potesse resuscitare non credo che avrebbe coraggio di dire ancora viva l'Italia!
gianluca scintu

8 commenti:

  1. Ciao Luke,sono d'accordo con te...baraccopoli è un complimento per loro...hanno i soldi a loro importa solo quello.Ormai il lavoro è un sogno non solo in italia anche per altri paesi

    RispondiElimina
  2. si e' vero anche in altri paesi non e' piu' facile come prima...

    RispondiElimina
  3. è proprio il caso di dire si salvi chi puo'

    RispondiElimina
  4. Nonostante tutto sono orgogliosa di essere italiana!smack

    RispondiElimina
  5. anch'io sono orgogliosa ma devono cambiare qualcosa non è più possibile andare avanti cosi!!

    RispondiElimina
  6. Lasciamo che continuino a prenderci per il culo perche' di questo si tratta!Ci vuole una rivoluzione nazionale.....

    RispondiElimina
  7. Dobbiamo ribellarci tutti insieme no solo alcuni...buttarli fuori e prenderli a calci nel culo come in questi giorni stanno facendo gli studenti...tutti insieme dovremo farlo tutti...nessuno escluso

    RispondiElimina
  8. certo bisogna dire veramente basta..

    RispondiElimina